I 10 tapis roulant migliori – la nostra classifica 2017

Tapis roulant professionale – quale scegliere?

Acquistare un tapis roulant professionale non è sempre facile. Indubbiamente, non è tanto facile quanto acquistarne uno per domestico. Questo perché, nella maggior parte dei casi, gli utenti desiderano un prodotto per fare allenamento in casa valido e conforme alle loro esigenze e, spesso e volentieri, desiderano anche che sia semplice da usare (cosa non esattamente conforme ad un tapis roulant professionale). Per questi motivi, per scegliere un tapis roulant professionale si necessita di aver alcune conoscenze specifiche e non dovremmo essere utenti che andranno ad utilizzare il tapis roulant per la prima volta. È necessario quindi documentarsi a dovere prima di procedere all’acquisto. Senz’altro, se si usa una macchina per far palestra da casa come una cyclette o un tapis roulant, sappiamo che esso ha funzioni specifiche, regolazioni manuali o automatiche e presenta alcune caratteristiche particolari in base al modello che si possiede.

Essendo il tapis roulant professionale un attrezzo sportivo di alto livello che viene usato nelle palestre e in contesti professionali simili, va scelto in base alle sue dimensioni e più che altro in base all’utente e alle sue esigenze specifiche. Naturalmente, non è di certo un’ellittica o un tapis roulant usato da home fitness. C’è già una buona differenza fra un tapis roulant elettrico o magnetico e si può ben dire cosa è meglio fra una cyclette o un tapis roulant quando si considera questo tipo di modelli professionali. Le opinioni in rete per tapis roulant magnetici, cyclette o altri attrezzi da palestra da casa possono confermare che i tapis roulant professionali sono ben superiori a questi ultimi.

Il tapis roulant professionale è un attrezzo sportivo di alto livello con un prezzo abbastanza alto

Un tapis roulant professionale non è certamente un attrezzo da home fitness e necessita di una manutenzione e un’attenzione differente rispetto a un comune tapis roulant “domestico”. Tuttavia, come tutti i tapis roulant, anche quelli professionali possiedono il motore, il nastro, la tavola, un sistema di ammortizzazione, inclinazioni, programmi specifici, sensori di rilevamento della frequenza cardiaca. Ciò che distingue i tapis roulant professionali sono le molteplici funzioni che hanno in più rispetto a un tapis roulant home fitness e senz’altro le comuni funzioni che sono di livello avanzato rispetto a un modello da casa. Molti brand come Diadora, Decathlon o in particolare Turner (consulta il sito ufficiale di quest’ultimo brand per saperne di più) possiedono modelli perlopiù da home fitness ma anche tapis roulant parecchio più sviluppati e di stampo professionale.

È bene sapere, innanzitutto, che un tapis roulant professionale non ha certo prezzi accessibili come lo potrebbero avere altri modelli di tapis roulant comuni. Pur essendo tapis roulant usati, sarà molto difficile che si andrà a spendere meno degli 800 euro se si vuole un prodotto professionale che faccia al caso nostro. Basti pensare che i migliori modelli sul mercato possono arrivare addirittura fino a 6.000 euro. Detto questo, prima di acquistare un tapis roulant professionale è bene conoscere approfonditamente le sue caratteristiche tecniche e commerciali.

Acquistare un tapis roulant professionale

Ciò che distingue principalmente un tapis roulant professionale da un tapis roulant da home fitness sono il numero massimo di ore di utilizzo al giorno. Mentre un attrezzo da home fitness può restare in funzione al massimo 3 ore al giorno, un tapis roulant professionale può arrivare anche fino ad 8 ore consecutive. È importante anche considerare una terza categoria di tapis roulant, ovvero quella dei tapis roulant semi professionali. Questi ultimi solitamente sono chiamati light commercial e si usano per alberghi, centri di estetica, piccoli centri fitness e simili. Un’altra distinzione da fare è quella fra tapis roulant meccanici e quelli motorizzati. I tapis roulant del primo tipo (comunemente chiamati tapis roulant magnetici) non possiedono un motore e funziona con una pendenza della tavola grazie alla spinta delle gambe. Su questo genere di tappeti ci si allena con la camminata in salita, ma non è possibile correrci.

I tappeti elettrici hanno invece un motore ad alimentazione elettrica che fa scorrere il nastro. Sui modelli di tapis roulant elettrici è possibile fare qualsiasi tipo di allenamento, camminata in piano, camminata in salita e corsa vera e propria. Prima di acquistare un tapis roulant, oltre a doversi informare su tipologie, marche e struttura, è bene farsi qualche domanda. Bisogna innanzitutto capire che tipo di utenza andrà a utilizzare un tapis roulant, da quanti utenti verrà utilizzato, quanto pesa e quanto sono alti gli utenti che l’andranno ad utilizzare, quanto spazio ha a disposizione e, soprattutto, quanto siamo disposti a spendere.

Altra considerazione da fare prima dell’acquisto è se il tapis roulant verrà utilizzato da una donna o da un uomo

Altra distinzione da fare è se il tapis roulant verrà utilizzato da una donna o da un uomo, questo per capire che tipo di peso e che tipo di motore ci serve. Ad esempio, se il tapis roulant verrà usato da donne alte 1,70 circa e di corporatura media, un motore dai 2 hp andrà più che bene, mentre se viene utilizzato da un uomo di 80-85 chili ed è alto 85 cm il motore consigliato è di almeno 2,5 Hp e la pedana di almeno 48 cm di larghezza per 140 cm di lunghezza. Si può quindi notare che la superficie di corsa è direttamente proporzionale al peso-altezza dell’utente. Più sono elevati peso e altezza dell’utente, maggiore dovrà essere la superficie di corsa e più ampia sarà la pedana.

Per quanto riguarda il motore, per valutarne la potenza bisogna tenere in considerazione il numero di persone che lo andranno ad utilizzare. Se il motore non ha una potenza sufficiente rischia di bruciarsi. Ad esempio, se una famiglia di 5 persone sono intenzionate ad utilizzare tutte il tapis roulant, una potenza superiore ai 3 hp è necessaria. Tuttavia, i tapis roulant per l’allenamento da casa sono studiati per non andare oltre i 3 hp. Ad ogni modo, si può analizzare le proprie esigenze con cura e considerare anche un tapis roulant di potenza superiore. Soprattutto se lavoriamo in ambiti professionali come palestre o centri fitness, avremmo bisogno di attrezzi che sopportino una giornata intera e che siano sufficientemente potenti per determinati pesi. Per questo motivo, un tapis roulant professionale è necessario. Vediamo nel seguente capitolo perché un tapis roulant professionale va preso in considerazione, soprattutto se abbiamo bisogno di portare in alto il nostro livello di allenamenti.

Tapis roulant professionali: come orientarsi fra i modelli

Molti sono i modelli professionali di tapis roulant su cui possiamo far riferimento e molti di essi sono perlopiù indirizzati a coloro che lavorano in palestre o altri ambiti professionali come ad esempio centri fitness o simili. In questo capitolo abbiamo scelto di descrivere uno dei più eficcienti e convenienti nel panorama dei tapis roulant professionali, ovvero il modello Fassi F 6.4 HRC.

Fassi F 6.4 HRC con 36 programmi di velocità ed inclinazione gestibile dal corrimano

I due tappeti che andremo a descrivere sono ottimi esempi e possiedono caratteristiche qualitative che fanno si che essi siano prodotti professionali. Tuttavia potrete sempre ricorrere ai tanti altri numerosi modelli professionali presenti sul mercato, in quanto non sempre i modelli ritenuti àmigliorià sono quelli che fanno al caso vostro.

Il tapis roulant Fassi F 6.4 HRC è un tapis roulant di qualità e di grande robustezza, dotato di un computer utile a selezionare inclinazione e velocità, di programmi inclusi per il controllo del battito cardiaco e di alcune funzioni aggiuntive mirate a registrare i progressi e lo stato di forma di chi è solito utilizzarlo.

Questo modello è stato costruito con l’obiettivo di migliorare quanto più possibile il comfort durante le sessioni d’allenamento. Questo è possibile grazie alla dotazione di tasti per la regolazione dell’inclinazione e della velocità installati direttamente sul corrimano. In questo modo si può raggiungere i tasti senza doversi scomporre e rischiare quindi di perdere l’equilibrio ed evitare quindi eventuali infortuni sul tapis roulant.

Il computer di bordo di questo modello possiede un display retroilluminato e include ben 42 programmi d’allenamento, 36 programmi di velocità ed inclinazione3 diversi programmi preimpostati dall’utente e 3 programmi utili al controllo cardiaco. Considerando che un comune tapis roulant da home fitness raramente va oltre i 10 programmi, questo modello può quindi fornire una gamma vastissima di tipologie d’allenamento, garantendo tutto il necessario per soddisfare le minime esigenze di chiunque si approccerà a questo tappeto.

Questo modello può essere chiuso in maniera molto semplice

Il tapis roulant presenta la funzione Body Fat, funzione in grado di rilevare le percentuali complessive di grasso e di massa magra. In questo modo è possibile tenere sempre sotto controllo la propria forma ed inoltre i progressi raggiunti nel tempo. Inoltre, questo modello può essere chiuso in maniera molto semplice. Quando terminerete il vostro allenamento, potrete semplicemente piegare il piano di corsa verticalmente e chiudere lo strumento, per poi spostarlo comodamente anche grazie alle ruote per il trasporto che possiede. Anche se risulta un prodotto dalla stazza pesante, questo tapis roulant è facilmente smontabile e spostabile, non c’è quindi da preoccuparsi sotto questo punto di vista.

Il tapis roulant Fassi F 6.4 sopporta un peso massimo di 120 kg, offre un’inclinazione del piano di corsa che può raggiungere il 12% e include due anni di garanzia. Questo modello è l’ideale per chiunque desideri mantenersi in forma da casa in maniera professionale. Per questo motivo è consigliato non solo per principianti che desiderano aumentare la portata degli allenamenti, ma anche per atleti veri e propri.

Perché scegliere un tapis roulant professionale

Un buon tapis roulant che riesce a monitorare la frequenza cardiaca concede al suo utilizzatore il potere di impostare il suo allenamento in modo che le variazioni della velocità permettano alla frequenza cardiaca di rientrare sempre in un range di valori stabili e compatibili con gli obiettivi che si vuol raggiungere. Per questo motivo, si può riuscire a distinguere l’uso di un modello professionale da uno di home fitness. Non per niente, i modelli da home fitness non possiedono queste funzioni e costano molto meno e, a causa di queste mancanze non possono concorrere con le qualità di un tapis roulant professionale. È per questo che scegliere un tapis roulant professionale è consigliato soprattutto per chi desidera portare il proprio allenamento a livelli ulteriori e di gran lunga superiori a quelli base.

Il cardiofrequenzimetro è lo strumento che monitora la nostra frequenza cardiaca

Considerando il cardiofrequenzimetro, ovvero quello strumento che monitora la nostra frequenza cardiaca, è opportuno considerare la sua attività e capire come “classifica” il tipo di allenamento in base al nostro battito e quindi in base al nostro ritmo. Ad esempio, un allenamento leggero corrisponde al 50% circa della propria frequenza cardiaca massima. Questo tipo di allenamento è utile per tutti coloro che si vogliono mantenere in forma senza particolari pretese di dimagrimento. Se invece si vuole accelerare il nostro processo, è possibile andare già verso il 60’80% della massima frequenza raggiungibile, corrispondendo alla fascia ideale per bruciare i grassi in eccesso. Non solo, con questo tipo di allenamento si può persino incrementare la propria resistenza agli sforzi aerobici.

Se proprio vogliamo raggiungere il “next level”, possiamo portare la percentuale della nostra frequenza cardiaca all’80-100% del nostro battito. Quest’ultimo è l’allenamento massimo che aiuta di gran lunga a migliorare le proprie prestazioni anaerobiche e rappresenta il miglior modo per prepararsi ad una gara atletica.

Arrivati a questo punto abbiamo già straforato la “comfort zone” di un principiante che ha appena comprato un tapis roulant magnetico e stiamo entrando in un ottica professionale. Qui si parla di battiti cardiaci alti e di attività molto intense ed è per questo motivo che, se vogliamo comprare un tapis roulant professionale, si deve considerare se ne andremo a fare un uso “atletico” oppure no. Se la risposta è positiva, è il prodotto che fa per noi, altrimenti le sue caratteristiche e le prestazioni da cui possiamo ricavare ottimi allenamenti saranno nulle e fine a sé stesse.  La funzione spiegata precedentemente dei battiti cardiaci non è altro che la funzione HRC, funzione che connota tutti i tapis roulant di qualità e li fa distinguere dagli altri. Con questa funzione (e anche comunque con altre funzioni accessorie che rendono il prodotto professionale), è possibile effettuare allenamenti in sicurezza e con una consapevolezza ben differente da un tapis roulant da home fitness.

Allenarsi su questo tipo di tapis roulant può aiutare non solo a dimagrire o a migliorare il fiato, ma può favorire tanti altri sviluppi di stampo atletico e psicofisico.  Inutile dire che questo attrezzo, se usato correttamente, può fuorviarci dalla sedentarietà quasi completamente, prevenendo molti disturbi o patologie di stampo simile. Potrete migliorare la pressione arteriosa parallelamente alla riduzione della frequenza cardiaca, migliorare la resistenza e la vascolarizzazione dei tessuti e del cuore, aumentare la produzione di endorfine e, di conseguenza, il vostro umore ed eventuali infiammazioni a tendini ed articolazioni.

Possiamo quindi dire che i tapis roulant professionali, se utilizzati correttamente e in maniera costante, possono essere un mezzo utilissimo per migliorare non solo dal punto di vista fisico ma anche da quello mentale. Anche partendo inizialmente con una, due sessioni di allenamento a settimana per poi raggiungerne tre da 40 minuti circa, potrete aiutarvi parecchio a raggiungere gli obiettivi personali. Vedrete che nel giro di qualche settimana sarete incentivati ad aumentare costantemente anche la portata dell’allenamento, sempre facendo attenzione a non esagerare.

Considerazioni finali

Dopo aver analizzato tutto ciò che riguarda le caratteristiche e le fasi d’acquisto di un tapis roulant professionale, è opportuno fare alcune precisazioni e commenti sull’utilizzo che ne andremo a fare. Naturalmente, una delle prime cose da considerare sono le nostre esigenze d’allenamento.

È ovvio che un tapis roulant professionale è denominato tale per le sue funzioni e per le sue caratteristiche avanzate. Può restare acceso un’intera giornata e può resistere come se non si fosse mai consumato. È per questo motivo che è un attrezzo da palestra utilizzato in ambiti come palestre o centri estetici. Detto questo, se sceglieremo di frequentare una palestra o un centro estetico, nella maggior parte dei casi troveremo tapis roulant professionali che possiedono motori dalla tecnologia avanzata, numerosissimi programmi d’allenamento e il loro costo potrà essere sui 2000-3000 euro.

Non è sempre il caso, ma la qualità dei tapis roulant della palestra è spesso molto alta. Per riuscire a captare tutte le esigenze dei clienti c’è bisogno di un prodotto che rispetti tutte le richieste possibili e, se non ci riesce un tapis roulant professionale, non ci può riuscire nessun altro modello. Per questa ragione i programmi disponibili sono moltissimi e il motore è potente a sufficienza per resistere una giornata intera. Tuttavia, anche nelle palestre ci saranno modelli di qualità superiore e modelli di qualità inferiore. Non che possiedano prodotti da 100 euro, ma è probabile che possiate trovare un tapis roulant elettrico di qualità economica. Sicuramente, è raro che troverete tapis roulant magnetici nelle palestre, a meno che non siano intesi come attrezzi per particolari riabilitazioni.

Spesso i tapis roulant professionali sono dotati di una stazza notevole. Non per questo sono difficili da spostare e montare. Infatti, nella maggior parte dei casi sono tapis roulant pieghevoli o addirittura tapis roulant salvaspazio. Spesso possiedono ruote che ne agevolano lo spostamento ma anche modalità di montaggio e smontaggio molto pratiche e comode all’uso. Acquistare un tapis roulant professionale per un uso domestico non è una cosa così comune. Se desiderate farlo è opportuno possedere una certa consapevolezza non solo dal punto di vista dell’allenamento da svolgere ma anche della competenza d’utilizzo. Anche se possiedono libretti d’istruzioni o altre indicazioni per allenarsi con specifici programmi ed impostare altri tipi di opzioni, a volte potrebbe risultare complicato utilizzare un modello professionale se non si hanno le competenze adeguate. Per questo motivo, il tapis roulant professionale è un modello adeguato per atleti, personal trainer o per chiunque lavora in un ambito professionale. Non che non possiate acquistare un tapis roulant professionale se siete principianti, ma potrete non capirci un acca soprattutto se siete alle prime armi. Lasciarsi affascinare da un prodotto qualitativamente valido e magari anche esteticamente appetibile, non è un buon metodo per accaparrarsi il tapis roulant che fa al caso nostro.

Per saperne di più consigliamo caldamente di consultare esperti nel settore come ad esempio personal trainer o assistenti di palestra o centri benessere. In questo modo potrete avere un consiglio attendibile per quanto riguarda il tapis roulant professionale e le sue funzioni. Potrebbe esservi d’aiuto anche consultare le opinioni in rete e le funzioni degli specifici tapis roulant professionali presenti in commercio. Ciononostante, è necessario partire con un certo tipo di approccio che non è di certo superficiale. Si necessita di sapere ciò che stiamo facendo quando si possiede un prodotto professionale, soprattutto se si tratta di un attrezzo da palestra.

Tuttavia, se avete già consumato vari modelli di tapis roulant elettrici da home fitness e volete provare nuove sfide d’allenamento, un tapis roulant professionale potrebbe essere la svolta: un attrezzo da palestra che potrà fornirvi tutto ciò di cui avete bisogno per superare voi stessi. Se pensate di essere all’altezza e permettervi un modello professionale da mettere a casa vostra, allora un tapis roulant dalle molteplici funzioni d’allenamento, dotato di un motore molto potente che vi permetterà di allenarvi tutto il giorno, è il prodotto che fa al caso vostro.

Commenta per primo

      Commenta

      TapisRoulantMaster